Chitarra Fusion

DESCRIZIONE E OBIETTIVO DEL CORSO

Sono passati circa 35 anni dall’uscita sul mercato di capolavori discografici, come quelli di Chick Corea e Return to Forever (con Al Di Meola alla chitarra) o i Mahavisnu Orchestra (con John McLaughlin), che segnano nella storia della musica, l’inizio di una nuova era derivata dalla fusione tra il Jazz e il Rock (infatti inizialmente questo stile veniva chiamato Jazz-Rock e non Fusion…).

Da quel momento in poi tantissimi grandi nomi (anche provenientidal Jazz classico) si sono avvicinati a questo nuovo genere musicale. Oggi intendiamo per Fusion una mistura, una commistione di diversi generi tra cui il Rock, il Blues, il Latin, la musica etnica…

Dopo neanche 35 anni, oggi il mercato discografico è saturo di migliaia di nomi di musicisti e gruppi che mettono il loro alto livello tecnico e di linguaggio al servizio di questo mix compositivo. Purtroppo se scegli questo genere, devi sapere che ti attende una “tabella di marcia” giornaliera, più serrata rispetto ai CORSI PROFESSIONALI di JAZZ e di ROCK, perché essendo la FUSION uno stile elaborato da altri, dovrai sviluppare una sufficiente competenza negli altri stili per poterne carpire l’essenza, il linguaggio, la pronuncia e la storia; solo successivamente potrai comprendere pienamente la Fusion.

Sarebbe troppo facile e superficiale fermarsi allo studio di un determinato chitarrista o capire come si suona su un accordo alterato  e avere la presunzione di chiamarsi CHITARRISTA FUSION….
Le materie di studio sono 10, strutturate in maniera da fornire una conoscenza programmatica e che ti permetterà di affrontare le difficoltà in maniera graduale.

In base quindi al livello si studierà ad esempio: IMPROVVISAZIONE 1 (se FUSION 1), IMPROVVISAZIONE 2 (se FUSION 2) e infine IMPROVVISAZIONE 3(se FUSION 3).
Il 1° e il 2° livello, hanno una funzione molto importante dal punto di vista della conoscenza e del potenziamento tecnico-armonico-improvvisativo; il 3° livello serve invece a perfezionare e definire un proprio modo di suonare, e per questo si affronteranno tutti gli aspetti relativi alla propria performance.

L’obiettivo di questo Corso, nei tre livelli, è quello di fornire quindi una preparazione completa e professionale della Fusion. Nello svolgimento del programma si terrà conto  della soggettività e delle ambizioni dell’allievo; il corso si prefigge l’obiettivo di sviluppare in lui una buona creatività, musicalità e sensibilità musicale, grazie all’interazione di strumenti applicativi che gli permetteranno di cogliere l’essenza e gli aspetti più importanti del genere e la conoscenza della sua storia.

All’interno dei vari programmi, sono presenti anche delle “sezioni applicative”, che permettono d’interiorizzare tutti gli argomenti studiati, semplicemente con la pratica “ripassi e verifiche interne”, che consentono alla Guitar Academy di monitorare in ogni istante il livello e il rendimento degli allievi iscritti e di capire se, rispetto alla tempistica stabilita, gli obiettivi iniziali di ogni allievo sono effettivamente in linea con i risultati effettivamente ottenuti.

 

RIFERIMENTI STILISTICI

Alcuni dei chitarristi che studierai all’interno dei programmi dei 3 livelli (in ordine casuale):

 

DURATA DEL CORSO

In media ognuno dei 3 livelli del CORSO PROFESSIONALE di FUSION, ha una durata media di 2 anni ciascuno, dipendendo comunque dall’attitudine, impegno e frequenza dell’allievo alle lezioni (le lezioni sono SOLO individuali). Alla fine di ogni livello e superato un esame con una commissione esterna, si ottiene l’ ATTESTATO DI 1° e di 2° LIVELLO, mentre al superamento dell’esame di 3° LIVELLO si ottiene il DIPLOMA FINALE in CHITARRA FUSION.

 

FREQUENZA

Una lezione individuale di 45 minuti ogni settimana (Frequenza Regolare)
Una lezione individuale di 45 minuti ogni 2 settimane (Frequenza Long-Distance 2X1)
Una lezione individuale di 60 minuti ogni mese (Frequenza Long-Distance 1X1)

Scarica il pdf completo con tutte le informazioni sul tuo corso ideale.

Scarica il pdf